Vergine     
 

Oroscopo del mese dal 23 ottobre al 22 novembre



1 decade   24 agosto - 02 settembre
2 decade   03 - 12 settembre
3 decade   13 - 22 settembre


A cura di Sandra Zagatti

UN MESE INTENSO
In questo mese astrologico tutti i pianeti veloci cambiano segno… ed è un cambiamento vantaggioso per voi! Intanto, il Sole si porta in sestile nel terzo campo in Scorpione, dove per altro c’è già Saturno in buon appoggio alla terza decade. Venere lo segue il giorno dopo, il 24 ottobre (quando si formerà anche la Luna Nuova) per restare poi in Scorpione sino al 16 novembre. Anche il vostro pianeta guida Mercurio transiterà in Scorpione a partire dal 9 novembre, ma la notizia più importante arriva da Marte, che il 26 ottobre termina la sua nervosa quadratura e comincia un ottimo trigono nel quinto campo in Capricorno! Per quanto riguarda i pianeti più lenti, oltre al sestile di Saturno già citato, proseguono l’opposizione di Nettuno alla prima decade e il trigono di Plutone alla seconda, quest’ultimo particolarmente rinforzato dalla congiunzione di Marte nella seconda settimana di novembre. In linea generale si presenta insomma un mese intenso e positivo, di certo non fiacco e, se pure impegnativo, comunque non stressante come il mese precedente. Il periodo più efficace, con tutti i pianeti veloci armonici, sarà dunque dal 26 ottobre al 16 novembre, perché prima ci sarà ancora la dissonanza di Marte e dopo sarà Venere a portarsi in quadratura nel Sagittario. Alcune giornate particolarmente interessanti sembrano essere il 28 ottobre, il 6 e il 16 novembre, mentre ancora il 26 ottobre, poi il 2 e 8 novembre potrebbero presentare qualche fastidio.

PRONTI A CAMBIARE
C’è una caratteristica particolare nelle configurazioni del mese. I transiti armonici arrivano tutti dai pianeti in Scorpione (Sole e Luna Nuova, Venere e Mercurio, più Saturno)… e dai pianeti che governano lo Scorpione (Marte e Plutone). E’ dunque un mese dall’atmosfera scorpionica, perfettamente in linea con la stagione, che evoca simbologie connesse alla morte-rinascita, all’elaborazione, alla trasformazione, al distacco da ciò che non serve più che diventa processo creativo sotterraneo e nascosto verso nuovi semi di luce: le foglie che cadono e creano humus per la pianta che tornerà a verdeggiare in primavera. Capisco che sia una metafora un po’ malinconica, ma dl punto di vista della natura ogni stagione ha un senso, una funzione, un valore, e il significato di questo mese (un significato positivo come i transiti) sembra appunto la comprensione di ciò che sta trasformandosi, nella vostra vita e innanzitutto dentro di voi. Comprensione che, ovviamente, crea i presupposti per favorire la metamorfosi del tempo passato in tempo futuro, senza inutili (e, quelle sì, malinconiche) resistenze. Si dice che per voi non sia facile cambiare; e forse si dice bene, perché di certo non siete tipi che amano le incognite, al contrario amate la prevedibilità e la semplicità, le piccole cose note di cui vi accontentate e a cui vi affezionate. Ma il vostro è pur sempre un segno Mobile, per cui quando c’è da cambiare… allora lo fate con altrettanta semplicità, perché sentite che anche questo è naturale e in qualche modo “prevedibile”. Ecco, credo che la vostra vita sia arrivata a una fase del genere, credo che voi stessi siate stanchi di un presente ormai soltanto simile al passato ma deprivato di futuro, e che quindi siate pronti a cambiare qualcosa; anzi forse siete già cambiati, e in molto.

RIVEDERE O RISOLVERE
In prospettiva, la seconda metà di novembre potrebbe risultare più antipatica, quindi conviene approfittare delle settimane già segnalate per le questioni più importanti. La settimana dal 9 al 16 è la migliore per colloqui, esami, incontri, ma tutto il periodo sarà utile soprattutto per definire meglio ciò che può essere portato avanti oppure va aggiustato o decisamente abbandonato: progetti, iniziative, collaborazioni. Il connubio Marte-Plutone aumenta la vostra ambizione e autorevolezza, non escludo che ciò abbia risvolti positivi per la vostra carriera ma l’altra faccia della medaglia potrebbe essere un aumento di responsabilità e di impegni. Sta a voi valutare se ne vale la pena, capire cosa e quanto vi interessa davvero. Ciò vale anche per eventuali proposte di lavoro, alleanze, trasferimenti, nonché per tutto ciò che richiede un investimento – di energie operative, di tempo o di denaro – importante e a lunga scadenza. Considerare i pro e i contro obiettivamente non dovrebbe essere difficile, per tipi analitici come voi; dopo di che, le scelte giuste vengono di conseguenza. La vita privata sembra più serena in questo mese, almeno sino al 16. Sembra anzi che alcuni screzi siano possibili proprio nei giorni di cambio tra un mese astrologico e l’altro: il 22 e il 23 novembre. Niente di gravissimo, forse questioni familiari che interferiscono. Tuttavia, anche qui farete bene a chiarire eventuali malintesi, ad affrontare ciò che non va per risolverlo più facilmente, con Mercurio e Venere ancora amici. Le coppie che hanno discusso il mese scorso possono riconciliarsi e recuperare intimità, passione, complicità, ed anche chi vive una relazione stanca (o stancante) può prendere decisioni con relativa calma e maggiore lucidità. Buon periodo per i single, che possono fare incontri intriganti; occhio però a non imbarcarsi in avventure troppo complicate…

PRIMA DECADE
La Luna Nuova del 23-24 inaugura il mese in compagnia di Venere, che resterà in buon sestile al vostro Sole in quest’ultima settimana del mese, mentre Marte sarà in trigono dal 26 ottobre all’8 novembre. Poi dal 9 sino al 15 sarà Mercurio a regalarvi il suo sestile… e insomma, niente male! Possibili incontri, idee, sogni che si fanno più reali.

SECONDA DECADE
Nella seconda settimana di novembre, Marte si congiungerà a Plutone in trigono al vostro Sole. E’ un transito potente, importante, intenso, che vi chiede di uscire dal guscio e osare di più. Il vostro prestigio aumenta ma, prima, dovete imparare a credere di più in voi stessi, in ciò che sapete fare e in ciò che volete essere.

TERZA DECADE
Marte vi sta disturbando dal 12 ottobre ma il 26 termina la sua quadratura, mentre Venere sarà in appoggio dal 9 al 16 novembre… e andrà a sommarsi al sestile di Saturno. Dapprima sollievo e distensione, poi una ripresa interessante, perché fondata su pensieri e sentimenti più chiari. Dal lavoro all’amore, tutti i rapporti migliorano.


+
Leggi anche


Vergine oroscopo del giorno
Vergine oroscopo della settimana
Vergine oroscopo Karmico
Vergine oroscopo 2014





Copyright 2002 © Astrologia in Linea - Tutti i diritti riservati | Privacy | Termini e Condizioni
Il tuo oroscopo del giorno
Ariete
Toro
Gemelli
Cancro
Carta Esotel
Leone
Vergine
Bilancia
Scorpione
Sagittario
Capricrono
Acquario
Pesci