Vergine     
 

Oroscopo del mese dal 22 luglio al 23 agosto



1 decade   24 agosto - 02 settembre
2 decade   03 - 12 settembre
3 decade   13 - 22 settembre


A cura di Sandra Zagatti

TEMPO DI RIGENERAZIONE
La notizia del mese riguarda Marte che, dopo quasi otto mesi di transito “neutro” (ma per certi aspetti un po’ fastidioso), il 28 luglio si porta nel terzo campo in Scorpione, dove vi accompagnerà con un buon sestile sino a metà settembre. Intanto, anche i pianeti veloci vi sostengono con brevi ma positivi transiti: in particolare, il vostro Mercurio sarà in sestile nell’undicesimo campo in Cancro sino a fine luglio, poi correrà velocissimo per arrivare nel vostro segno già il 16 agosto; Venere invece resterà amica in Cancro sino al 12 agosto. Per quanto riguarda i transiti lenti, sia Nettuno opposto alla prima decade che Plutone in trigono alla seconda sono in moto retrogrado, quindi probabilmente meno incisivi, mentre Saturno in sestile alla seconda decade attende il rinforzo di Marte il 12 agosto (sino a quella data, Marte sarà in sestile alla prima). Insomma, sarà un buon mese per rilassarvi: direi che ne avete bisogno, e in tal senso il Sole nel dodicesimo campo invita ad approfittare della piena estate, in attesa di illuminare il vostro segno il prossimo mese. Ma rilassarvi non significa soltanto riposarvi o svagarvi (che comunque va già benone!): significa soprattutto rigenerarvi dentro, ritrovare energia psicofisica e un entusiasmo progettuale che da qualche tempo si è – ammettiamolo – un po’ addormentato, o più realisticamente scoraggiato. Le giornate migliori saranno quelle di fine luglio: 24, 25, 26, 30; poi 4, 8, 16 e 21 agosto.

BASTA CON LE INCERTEZZE
Di solito, in questa sede, analizzo i transiti maggiori ma non trascuro di fare un cenno a quelli minori, laddove ritengo che possano avere o abbiano avuto un’importanza, seppure non evidente in superficie. E’ il caso di Marte che, come ho scritto in premessa, è rimasto ufficialmente neutrale (cioè non ha formato un transito incisivo) nel secondo campo in Bilancia, da inizio dicembre 2013. Credo sia importante, comunque utile, riflettere su questo passaggio, su cosa ha rappresentato: perché il secondo campo è il settore che forse più di altri parla di sicurezza, e quindi non è affatto poco importante per voi. La sicurezza può arrivare da molte direzioni, ad esempio da un lavoro stabile, da entrate economiche regolari e sufficienti, da affetti solidi, insomma da una vita appagante anche se semplice; appunto perché priva (o almeno carente) di incognite. Una vita costruita, difesa e conquistata, proprio in quanto sicura. Ecco, ho la sensazione che Marte (coinvolto nella conflittuale Croce Cardinale) abbia accompagnato una fase di destabilizzazione che può aver riguardato il lavoro, la famiglia, le finanze o un po’ di tutto, senza magari eventi eclatanti ma con un sottofondo di inquietudine, di impegno o di fatica non giustamente ripagati, di interrogativi ancora indefiniti o in cerca di risposte. E per tipi come voi, è paradossalmente più semplice affrontare problemi reali che rimanere appesi all’incertezza di variabili in continuo (e imprevedibile) divenire… Ecco perché ritengo così importante questo ritorno di Marte in posizione amica, e prima ancora in posizione “chiara”! Direi anzi che un transito di sestile sia più in sintonia con la vostra natura, rispetto a un plateale trigono: Marte è volontà, è passione, è desiderio, è anche spirito di iniziativa e capacità di combattere, e in angolo di sestile vivacizza queste doti e questi sentimenti senza eccessi ma con efficace incoraggiamento. E sembra suggerirvi che forse è il caso di tornare sul campo della vita: mica per lottare, ma almeno per agire.

FARE INSIEME
Non voglio dare al passato Marte un’importanza esagerata, ma se nonostante gli autorevoli appoggi di Giove e Saturno gli ultimi mesi sono stati un po’ fiacchi… beh, forse almeno un po’ importante è stato. Intendo dire che probabilmente la vostra immagine professionale non ha perso colpi, la stima nei vostri confronti non è venuta a mancare; ma sono cambiate le scale di priorità, hanno perso importanza certe motivazioni, e quindi anche la vostra grinta e voglia di affermarvi si è spenta. Adesso bisogna riprendere in mano progetti e iniziative, si può pensare di fare altro o comunque di fare meglio. La prima metà di agosto sembra concedervi un giusto tempo di relax, ma prima e dopo vi consiglio di rimboccarvi le maniche. Qualche opportunità in più può arrivare, anche qualche risultato e soddisfazione, ma chi cerca lavoro o vuole incentivare la propria attività non deve rimanere in passiva attesa ma informarsi, proporsi, muoversi! E a dirla tutta, ciò vale anche sul piano affettivo, con la differenza che Mercurio e Venere si danno il cambio nei giusti tempi, lasciando a Venere il protagonismo in questi ultimi giorni di luglio e nella prima parte di agosto. Una Venere tenera, sensuale e particolarmente intensa con il suo trigono a Saturno, che non vi vieta certo le avventure o la semplice compagnia degli amici, ma sembra favorire il consolidamento o la nascita di storie importanti. E’ un’estate che consola ma che vi invita ad uscire dal guscio. Alcuni rapporti possono recuperare sintonia: il dialogo è fondamentale, come la condivisione di esperienze e di progetti, quel “fare insieme” che è da sempre l’unico sicuro collante di ogni sfida relazionale.

PRIMA DECADE
Il connubio tra l’opposizione di Nettuno e il sestile di Marte non è di facile armonizzazione ma può risultare proficuo. In fondo, quel Nettuno sta cercando da tempo di suggerirvi nuove scale di valori, nuove motivazioni, nuovi ideali, ma nel dubbio il tempo passa… e invece Marte riporta in primo piano l’importanza della decisione e dell’azione!

SECONDA DECADE
Venere transita in appoggio al vostro Sole tra il 27 luglio e il 4 agosto: è un bel transito per star bene, per star meglio, sia fisicamente che psicologicamente e affettivamente. La dialettica con Plutone sembra appunto ricordarvi che ogni rapporto (di amore, di lavoro o di amicizia) dovrebbe dare almeno quanto chiede…

TERZA DECADE
E’ un mese tranquillo, poco impegnativo (come è giusto) ma non per questo ozioso o noioso. Il vostro Mercurio resta in buon sestile dal 27 al 31 luglio, mentre Venere lo seguirà tra il 4 e il 12 agosto. Sono questi i periodi migliori per viaggiare, divertirsi, ovviamente andare in vacanza.


+
Leggi anche


Vergine oroscopo del giorno
Vergine oroscopo della settimana
Vergine oroscopo Karmico
Vergine oroscopo 2014





Copyright 2002 © Astrologia in Linea - Tutti i diritti riservati | Privacy | Termini e Condizioni
Il tuo oroscopo del giorno
Ariete
Toro
Gemelli
Cancro
Carta Esotel
Leone
Vergine
Bilancia
Scorpione
Sagittario
Capricrono
Acquario
Pesci