Toro     
 

Oroscopo del mese dal 23 ottobre al 22 novembre



1 decade   21 - 30 aprile
2 decade   01 - 10 maggio
3 decade   11 - 20 maggio


A cura di Sandra Zagatti

UN ULTIMO SFORZO DI PAZIENZA
La prima e seconda decade sono ormai libere dall’opposizione di Saturno, Giove resta in quadratura alla seconda sino a fine ottobre e comincia il suo transito sulla terza, ma un po’ per tutti (quindi anche per la prima decade…) questo mese si presenta incerto e a tratti nervoso. Sia il Sole che Venere si spostano infatti in opposizione nel settimo campo in Scorpione, tra il 23 e il 24 ottobre, cioè in compagnia della Luna Nuova che inaugura il mese astrologico. Venere resterà opposta sino al 16 novembre, ma già il 9 anche Mercurio entrerà in Scorpione. C’è però anche uno spostamento interessante e favorevole, ed è quello di Marte che il 26 ottobre comincia un potente trigono dal nono campo in Capricorno, particolarmente efficace per la seconda decade ma utile a tutti, grazie alla sua energia di sostegno, forte e decisa! Poi c’è il buon Nettuno, sempre in sestile alla prima decade, e insomma non siete privi di appoggi e si tratta solo di usarli. Può darsi che nel complesso si tratterà soltanto di un periodo intenso, impegnativo, con qualche momento di affaticamento fisico o – soprattutto – emotivo, che si concentrerà probabilmente con le fasi lunari principali: i classici giorni di “luna storta, come il 25 e 31 ottobre, 1, 7, 13, 14 e 21 novembre. Ma molto dipende dalle situazioni, perché ovviamente un mese non è mai staccato dal periodo più ampio in cui è inserito. In ogni caso, vi ricordo che nella prima metà del 2015 Saturno non sarà più opposto, e nella seconda metà nemmeno Giove sarà più dissonante (anzi, sarà in ottimo trigono)! Vale la pena portare pazienza in questo ultimo mese particolarmente delicato.

CIÒ CHE NON PUÒ DURARE
Dunque, ho detto che questo sembra l’ultimo mese delicato, ma non intendo illudervi in merito a un futuro sempre roseo, pacifico, appagante e senza mai l’ombra di problemi! Questo mi pare ovvio: i pianeti si muovono e i mesi non sono tutti uguali (nemmeno i giorni, figuriamoci gli anni). Però è vero che la dissonanza contemporanea di Giove e Saturno termina con il 2014, mentre le opposizioni veloci dallo Scorpione ci sono in questo mese: non è quindi troppo azzardato ipotizzare che già dal prossimo mese, e comunque dal nuovo anno, le cose andranno un po’ meglio. Cerco di spiegarmi. Ho la sensazione che sia stiano acutizzando problematiche di vecchia data, magari iniziate uno o due anni fa, e che le configurazioni del mese accelerino in un modo o nell’altro una sorta di svolta: per alcuni potrebbe trattarsi di eventi esterni, per altri di decisioni personali, oppure di entrambe le situazioni… Fatto sta che la Luna Piena del 6 novembre, che si forma proprio nel vostro segno, potrebbe agire da amplificatore di insofferenza, di urgenza, portando a maturazione (o a saturazione) ciò che non va, che non vi convince, che non vi basta o non vi appaga; insomma ciò che non può durare “così”. Non è detto che riguardi voi direttamente, potrebbe trattarsi di relazioni, di famiglia, di contesti lavorativi. Soprattutto non è detto che l’eventuale svolta sia negativa; anzi, ritengo verosimile che porti sollievo, liberazione, rinnovata stabilità. Dopo, però, non durante: dunque potrebbe trattarsi di una svolta non facile da accettare, da attuare, da gestire… e forse nemmeno da comprendere, al momento. Ma che poi si rivelerà salutare.

MESE POCO GENEROSO MA ONESTO
Persone come voi saprebbero perfettamente godersi una vita tranquilla, e per evitare stress siete spesso disposti a tollerare, sorvolare, glissare… Ma non siete di gomma, e da troppo tempo state accumulando insoddisfazione, frustrazione, persino rabbia. Attenzione dunque a questo mese in cui, come ho detto, potrebbe esservi richiesta una dose extra di pazienza, proprio mentre state già esaurendone le riserve. Certi rapporti lavorativi sono snervanti, alcuni di voi sognano di mollare tutto e ricominciare altrove, ma si sa che di questi tempi non è semplice. Nelle questioni legali, fiscali, patrimoniali, come nei contratti o nelle trattative commerciali, possono esserci rallentamenti, screzi con le parti in causa; gli accordi sono complicati e possono persino saltare se ognuno si irrigidisce sulle proprie posizioni. Da fine novembre le soluzioni arrivano ma intanto non bisogna evitare azioni (reazioni) impulsive. Insomma, tra decisioni da prendere, fastidi da sopportare, ansie da tenere sotto controllo… il tempo a disposizione per la vita privata si riduce, in quantità e soprattutto in qualità. Discussioni e frizioni anche con il partner sono da mettere in conto, i motivi più diffusi sono anche i più banali: soldi, casa, eventuali figli o parenti vari. Per chi trascina una relazione complicata, stanca e già sufficientemente costellata di battibecchi, potrebbe essere un mese di scelte radicali. Ciò vale anche per le storie con partner troppo lontani o troppo… occupati. Le coppie giovani, magari nate sotto l’ombrellone, si scontrano con le diversità di carattere o di esigenze, o semplicemente con le difficoltà quotidiane, assai meno romantiche rispetto alle aspettative iniziali. Insomma, è un mese poco generoso ma onesto, che per chi si vuole bene può accompagnare soltanto qualche passeggera instabilità: tutto si risolve, purché sia risolvibile.

PRIMA DECADE
La vostra Venere sarà opposta sino a fine ottobre, Mercurio tra il 9 e il 15 novembre, ma avrete anche il buon trigono di Marte dal 26 ottobre all’8 novembre. Considerando che i pianeti lenti non vi disturbano e che anzi Nettuno vi appoggia, sfruttate i giorni propizi per risolvere o rilanciare ciò che vi preme. La passione non manca ma occhio alla gelosia…

SECONDA DECADE
Giove vi lascia tranquilli da fine ottobre, nella prima settimana di novembre ci sarà Venere opposta ma dal giorno 9 Marte sarà in trigono, in potente appoggio a Plutone! E’ il momento di capire ciò che volete o non volete, affermando i vostri diritti e compiendo passi decisi verso ciò che desiderate. Nessuna battaglia, ma volontà e dignità.

TERZA DECADE
Le dissonanze di Giove e Saturno riguardano in particolare il vostro Sole. Non è un periodo facile, perché vi sentite stretti in situazioni che non dipendono completamente da voi e che quindi dovete sopportare più che risolvere. Ma è un periodo, appunto: e passerà; forse persino prima del previsto…


+
Leggi anche


Toro oroscopo del giorno
Toro oroscopo della settimana
Toro oroscopo Karmico
Toro oroscopo 2014





Copyright 2002 © Astrologia in Linea - Tutti i diritti riservati | Privacy | Termini e Condizioni
Il tuo oroscopo del giorno
Ariete
Toro
Gemelli
Cancro
Carta Esotel
Leone
Vergine
Bilancia
Scorpione
Sagittario
Capricrono
Acquario
Pesci