Toro     
 

Oroscopo del mese dal 22 luglio al 23 agosto



1 decade   21 - 30 aprile
2 decade   01 - 10 maggio
3 decade   11 - 20 maggio


A cura di Sandra Zagatti

A MARCE BASSE
Inutile girarci intorno: non sembra proprio il mese migliore dell’anno… Diciamo che, soprattutto nella seconda parte, presenta infatti un cielo abbastanza incerto, con qualche insidia da tenere sotto controllo. Per farlo, è utile conoscere movimenti planetari e relative tempistiche. Intanto, c’è il Sole del mese che transita in dissonanza nel quarto campo in Leone, congiungendosi alla Luna Nuova il 27 luglio. Nello stesso segno del Leone c’è anche Giove, fresco di ingresso, che tuttavia riguarda soltanto la prima decade. C’è poi Marte, che dopo quasi otto mesi di passaggio neutrale in Bilancia, il 28 luglio si porta in opposizione nel settimo campo in Scorpione: lì, come sapete, c’è già Saturno opposto alla seconda decade, mentre Marte resterà sulla prima sino al 12 agosto. Intanto, i pianeti veloci vi danno una mano, transitando a inizio mese in armonico sestile nel terzo campo in Cancro: Mercurio sino al 31 luglio, Venere sino al 12 agosto (e non è poco, trattandosi del vostro pianeta guida). E’ vero che dopo si trasferiranno a loro volta in Leone, ma si tratterà di pochi giorni, per Venere perché appunto resterà amica più a lungo, e per Mercurio perché in questo periodo è velocissimo, e il 16 agosto sarà già in ottimo trigono nel quinto campo in Vergine! Insomma, non va troppo male ma nemmeno benissimo: è un mese da vivere a marce basse. Qualche risorsa autorevole arriva dai pianeti lenti e va a sostenere proprio le decadi più coinvolte dalle dissonanze: Nettuno in sestile alla prima e Plutone in trigono alla seconda. Occhio alle giornate più nervose: 26 e 27 luglio, 3, 4 e 9 agosto.

TRA SALITE E DISCESE
Chi mi legge da tempo ormai conosce il mio pensiero, il mio approccio. Posso fare qualche ipotesi sugli eventi, guardando il cielo che vi riguarda anche se solo in un suo aspetto parziale, posso immaginare situazioni ed esiti, più come esempi che come certezze previsionali… ma resto del parere che la coscienza sia sempre e comunque la protagonista assoluta sulla scena della vita, e che i personaggi planetari in movimento dialettico siano appunto dinamiche interiori. Ecco perché cerco sempre di invitare alla riflessione su ciò che scrivo, più che a una lettura passiva, e perché freno l’eccesso di aspettative e ancor più di allarmismi. Certo è più facile incoraggiare sulla base di configurazioni armoniche, ma il cielo e la terra si corrispondono simbolicamente, ed esiste forse un’esistenza reale fatta soltanto di armonia, appagamento, strade in discesa? Ovviamente no, ed è semmai più frequente la salita e la fatica… quindi se vi dico che non sarà un mese semplice, lo faccio nel rispetto di voi che mi leggete e vivete sulla terra, consapevoli di non essere al parco giochi; nel rispetto dell’astrologia, che a sua volta non è un gioco; e nel rispetto della stessa vita, che ha valore e offre tanto: anche in questo mese. Prima Saturno, poi Giove e adesso Marte: tutti insieme in transito dissonante, quindi tecnicamente “contro”. Ma è davvero così? E’ solo così? Io non lo credo, credo invece che ci sia sempre un motivo, un fine, un ruolo utile in ogni transito, forse persino un po’ di più in quelli che ci mettono alla prova, che ci sfidano, che ci incalzano… come un coach severo ma onesto, che per potenziare i nostri muscoli ci costringe ad usarli ad un livello superiore, o persino ad utilizzare certi muscoletti che nemmeno sapevamo di possedere! E invece sono lì e funzionano, e resistono, e ci permettono di fare (diventare) qualcosa di più. Non è facile, no: è faticosissimo. Ma sarà più facile, poi, considerare tante altre modeste salite come discese.

REVISIONE E RIELABORAZIONE
Tornando appunto sulla terra… sembra un mese di revisione, in cui tanto se non tutto va verificato, rielaborato, senza escludere tagli o decisioni importanti. Il lavoro rallenta, ma questo è normale per il periodo, e magari proprio il rallentamento può essere utile per pianificare la ripresa autunnale. Certi rapporti, con soci o collaboratori, sono ormai troppo nervosi o dispersivi per trascinarsi ulteriormente: o si cambia o si lascia. Anche sul piano finanziario è un mese che dà pensieri: qualcuno dovrà limitare le spese per le vacanze, qualcun altro dovrà gestire un imprevisto o un affare urgente (e importante), oppure vorrà approfittare di un’occasione lavorativa stagionale… In ogni caso, temo che dovrete mettere in conto qualche protesta o lamentela, da parte dei familiari o soprattutto di eventuali figli. Le relazioni affettive sono abbastanza protette da Venere, almeno sino al 12 agosto, ma è naturale che la tensione del mese si diffonda un po’ in ogni settore. A rischio di discussioni o malumori sono soprattutto le storie datate, i rapporti di convivenza, insomma le situazioni che verosimilmente pagano un prezzo maggiore allo stress di lavoro o alle preoccupazioni economiche. Ovvio che possono esserci anche problemi di natura personale, ma in linea di massima credo che questo mese presenti complicazioni o fastidi tutto sommato sopportabili nella normalità del quotidiano, ma amplifichi invece (e non poco) tutto ciò che non va, e già da tempo. Le relazioni in crisi cronica, che si trascinano da mesi o da anni senza nemmeno più sapere perché, potrebbero ricevere un salutare colpo di grazia da questa estate, e probabilmente non basterà “fare vacanze separate” per ricongiungersi poi… A meno che non ci sia davvero, e ancora, qualcosa che unisce. E’ proprio questo il punto, ma è un punto che solo voi potete identificare e riconoscere, al centro del vostro cuore.

PRIMA DECADE
Restringiamo il campo: Giove sarà dissonante al vostro Sole sino a fine agosto, l’opposizione di Marte restringerà il periodo più nervoso tra il 28 luglio e il 12 agosto, e forse le giornate davvero critiche (o decisamente antipatiche) saranno le prime cinque di agosto, con un picco il giorno 3. Più coinvolti i rapporti lavorativi; ma in generale è sempre meglio prevenire...

SECONDA DECADE
Saturno è sempre opposto ma Marte si aggiungerà soltanto il 12 agosto. Nel frattempo, potete godervi il sestile della vostra Venere, tra il 27 luglio e il 4 agosto: saranno giorni più sereni, utili per capire ciò cha va superato o incentivato, distinguere le persone che contano da quelle meno importanti… Ed anche per le ferie, perché no.

TERZA DECADE
I pianeti lenti non vi coinvolgono direttamente, Marte vi coinvolgerà solo il prossimo mese, mentre i pianeti veloci restano amici più a lungo, rispetto alle altre decadi: Mercurio tra il 27 e il 31 luglio, Venere tra il 4 e il 12 agosto! Cielo libero per consegnare alle stelle di San Lorenzo un desiderio, un proposito, una speranza.


+
Leggi anche


Toro oroscopo del giorno
Toro oroscopo della settimana
Toro oroscopo Karmico
Toro oroscopo 2014





Copyright 2002 © Astrologia in Linea - Tutti i diritti riservati | Privacy | Termini e Condizioni
Il tuo oroscopo del giorno
Ariete
Toro
Gemelli
Cancro
Carta Esotel
Leone
Vergine
Bilancia
Scorpione
Sagittario
Capricrono
Acquario
Pesci