Scorpione     
 

Oroscopo del mese dal 23 agosto al 23 settembre



1 decade   23 ottobre - 02 novembre
2 decade   03 - 12 novembre
3 decade   13 - 22 novembre


A cura di Sandra Zagatti

MESE DELICATO
Marte è entrato nel vostro segno a fine luglio, e già a metà dello stesso mese Giove si è portato in quadratura nel decimo campo in Leone. Più di recente, cioè il 12 agosto, anche Venere è entrata in Leone per un breve transito (durerà sino al 5 settembre) che tuttavia si aggiunge alla dissonanza di Giove. E intanto, Marte si è avvicinato a Saturno: la congiunzione esatta sarà il 25 agosto ma può essere estesa a tutto il mese, mentre Marte se ne andrà dal vostro segno il 14 settembre. Insomma, per quanto Giove e Saturno non formino al momento un preciso aspetto di quadratura, l’ulteriore passaggio di Venere e soprattutto la presenza impegnativa di Marte, rendono questo periodo faticoso, inquieto. Mercurio vi sostiene con il suo sestile dall’undicesimo campo in Vergine: un transito prezioso, considerando che si tratta di uno dei domicili di Mercurio in cui il pianeta esprime il massimo della razionalità e lucidità. Durerà soltanto sino al 2 settembre, ma dal 5 sarà la stessa Venere a sostituirlo: una Venere meno passionale ma decisamente più “sobria”… il che non guasta. L’appoggio dei pianeti veloci in Vergine (che comprendono anche il Sole del mese e la Luna Nuova che si forma proprio il 25 agosto) coprirà dunque tutto il mese astrologico, aiutandovi a tenere sotto controllo l’eccesso di emotività e impulsività. Almeno in qualche misura e almeno nei giorni meno critici. Ci saranno comunque alcuni momenti pesanti e delicati, più probabili il 23, 24 e 31 agosto, il 6, 7 e 13 settembre: conoscere queste date non risolverà gli eventuali problemi ma sarà una risorsa in più, che saprete sfruttare con buonsenso.

DISCIPLINARE LA VOLONTA’
Marte nel vostro segno si trova bene: in fondo è uno dei suoi domicili. Si trova meno bene vicino a Saturno, perché i due pianeti hanno energie e significati completamente diversi. Saturno limita, filtra, verifica; può essere un ottimo costruttore ed è un principio di realtà che ben si collega a doti come pragmatismo, concretezza, obiettività… ma lo strumento che usa è il tempo. Marte, viceversa, cerca sempre l’azione, possibilmente immediata; è impulso e passione, entusiasmo o rabbia, può essere viscerale, emozionale o fisico, ma mai razionale. Entrambi i pianeti hanno qualcosa di buono da esprimere nel vostro segno, ma troppo vicini tendono a ostacolarsi, ad aggiungere o togliere qualcosa l’uno all’altro, così che ognuno finisca per essere alterato, complicato. Insomma, il rischio è che si “incattiviscano” reciprocamente e pure insieme. Sia chiaro, un tale risultato è forse il più evidente o frequente, ma non esclude alternative! Anzi, ciò che può permettervi questa congiunzione è davvero importante, ed è l’occasione di disciplinare la volontà. Come? Ad esempio, potreste prendere una decisione anche se le azioni ad essa conseguenti non possono essere compiute subito, quindi attendere il momento giusto non solo passivamente ma favorendolo, costruendolo e riconoscendolo; oppure, potreste fissarvi una meta (negli studi, nel lavoro, nella vita privata) e impegnarvi per raggiungerla già da adesso e già nei fatti. Non è facile, anche perché le dissonanze dal decimo campo amplificano ambizioni, aspettative, progetti, aggiungendo un’energia “desiderante” che può generare insoddisfazione. Ciò nonostante (e con l’aiuto di Mercurio), l’opportunità che avete è preziosa come un pieno di carburante: non basta tirare fuori l’auto dal garage e far rombare il motore… Ci vuole un tragitto, ci vogliono tappe proporzionate e soprattutto ci vuole una capacità di guida adattabile a un percorso misto, per capire quando è il caso di osare un sorpasso o quando è meglio rallentare o fermarsi.

NIENTE COLPI DI TESTA
Sul lavoro c’è stanchezza, frustrazione, insofferenza; e purtroppo non è detto che una sensazione escluda l’altra. Molti di voi sognano di poter fare qualcosa di diverso, qualcosa di meglio, ma al momento devono restare lì dove sono… e in particolare a contatto con colleghi, soci o superiori che non sopportano. Dipendenti o autonomi che siate, può darsi che vi sentiate ostacolati, che ci siano critiche, disaccordi, rivalità o questioni che non vi convincono; può anche darsi che la realtà oggettiva sia meno grave di quella che pare a voi o che percepite, e che magari il prossimo mese si ridimensioni un po’… ma intanto va così. Non è il mese adatto per colpi di testa, e i cambiamenti che richiedono un impegno finanziario importante o mancano di garanzie vanno valutati con molta cautela. Occhio negli investimenti, nelle vertenze, nelle trattative contrattuali, evitate azioni troppo spavalde almeno sino a metà settembre. Ciò vale anche nelle questioni patrimoniali con parenti o ex coniugi: è un mese che può portare novità antipatiche ma non escludo che certi problemi siano strascichi del passato. Intanto, la vita privata e affettiva paga un prezzo salato a questa prima parte d’estate. Mercurio sino al 2 settembre e soprattutto Venere dal giorno 5 aiutano a ritrovare dialogo e serenità, ma molto dipende dalle situazioni, da ciò che è accaduto prima. Le coppie in crisi potrebbero essere già arrivate al capolinea, oppure ritrovarsi a gestire lamentele, polemiche, nervosismo e tanti dubbi proprio in questi ultimi giorni di agosto. Tra i pianeti dissonanti in Leone e Marte nel vostro segno, l’energia erotica non lascia certo a desiderare ma forse si esprime in modo eccessivo o nelle direzioni sbagliate: i single cercano passione e trasgressione, più che sentimento; chi vive una storia fiacca potrebbe rivolgersi altrove per ritrovare il gusto del brivido, dell’emozione. Ma devo avvisare un po’ tutti che, se cercate il modo di complicarvi la vita, questo è il mese giusto…

PRIMA DECADE
Con Saturno avete già dato; e anche con Marte. Resta Giove dissonante ma soltanto sino al primo settembre. Insomma va già meglio per voi, anche se il mese scorso è stato pesante e adesso dovete riprendervi, sul piano psicofisico e forse anche su quello sentimentale. Per questo è perfetto il sestile di Venere, dal 5 al 13 settembre!

SECONDA DECADE
La congiunzione di Marte a Saturno durerà sino al 29 agosto, ma saranno giornate faticose, nervose, e a rischio di atti impulsivi. E poiché Giove comincerà la sua dissonanza il primo settembre, è meglio che valutiate con buonsenso ogni decisione importante. La seconda parte di settembre e la prima di ottobre sono senz’altro migliori.

TERZA DECADE
Venere è dissonante al vostro Sole tra il 28 agosto e il 5 settembre, Marte si congiunge dal 30 agosto al 14 settembre. Poiché i pianeti lenti non vi coinvolgono, potrebbe risultare un connubio intrigante e passionale… ma attenzione agli eccessi di “calore”, che potrebbero rendervi un po’ audaci come single o troppo gelosi nel rapporto di coppia.


+
Leggi anche


Scorpione oroscopo del giorno
Scorpione oroscopo della settimana
Scorpione oroscopo Karmico
Scorpione oroscopo 2014





Copyright 2002 © Astrologia in Linea - Tutti i diritti riservati | Privacy | Termini e Condizioni
Il tuo oroscopo del giorno
Ariete
Toro
Gemelli
Cancro
Carta Esotel
Leone
Vergine
Bilancia
Scorpione
Sagittario
Capricrono
Acquario
Pesci