Scorpione     
 

Oroscopo del mese dal 23 agosto al 23 settembre



1 decade   23 ottobre - 02 novembre
2 decade   03 - 12 novembre
3 decade   13 - 22 novembre


A cura di Sandra Zagatti

SATURNO SE NE VA
Finalmente arrivano buone notizie, per voi! Giove ha già terminato la sua dissonanza l’11 agosto e adesso è a pieno regime con il suo rassicurante sestile nell’undicesimo campo in Vergine, dove resterà per circa tredici mesi; inoltre, Saturno il 18 settembre lascia definitivamente anche la terza decade del vostro segno... per tornare a farvi visita tra ventotto anni (e comunque non sarà più dissonante almeno per cinque)! Intanto, anche il Sole del mese transita in posizione amica nel segno della Vergine, congiungendosi alla Luna Nuova il 13 settembre. E ci sono poi i pianeti lenti in appoggio: Nettuno in trigono alla prima decade dal quinto campo in Pesci, Plutone in sestile alla seconda dal terzo campo in Capricorno. Considerando che Mercurio e Urano litigano tra di loro ma non formano transiti maggiori al vostro segno, le uniche dissonanze del mese riguardano Marte e Venere, che restano in quadratura nel decimo campo in Leone, rispettivamente sino al 24 settembre e l’8 ottobre. Non voglio sottovalutare tali transiti, tuttavia la situazione generale in cui si inseriscono è decisamente migliorata rispetto ai mesi scorsi (diciamo almeno dal giugno dello scorso anno!), quando sia Giove che Saturno erano appunto dissonanti; e gli stessi Marte e Venere andranno poi a sostenervi, nel prossimo mese. Qualche momento di tensione va comunque messo in conto, soprattutto il 28 agosto, il 3 e 10 settembre; però ci saranno anche buone giornate come ad esempio il 25 e 30 agosto, l’8, 13 e 18 settembre.

COMPRENSIONE E LIBERAZIONE
Il cielo cambia in meglio ma ho il sospetto che voi siate ancora arrabbiati, per qualcosa o con qualcuno; il che è comprensibile perché siete anche stanchi. Il risultato però potrebbe essere paradossale, nel senso che la rabbia aumenta la stanchezza, e la stanchezza vi fa passare la voglia di lottare ma non elimina la rabbia, che diventa così rabbia accumulata e frustrata. Urge un cambio di rotta, di visione, di approccio! Ed ecco allora l’importanza di questo nuovo Giove, che forse non potrà dare il meglio durante il mese astrologico ma già indica nuove strade, allarga gli orizzonti. Tra l’altro, Saturno con il suo passaggio vi ha chiesto molto, vi ha messi alla prova, ha cambiato alcune cose ed altre le ha “tagliate”… ma vi ha anche trasformato interiormente, rendendovi forse un po’ più disincantati eppure più forti, più autonomi, più obiettivi. Adesso comincia una fase di recupero ma, prima, è inevitabile e direi opportuno un periodo di assestamento, per riequilibrarvi, distaccarvi definitivamente dai residui del passato e tornare consapevoli delle risorse a disposizione per il futuro. Se dunque c’è ancora rabbia o scontentezza, se ci sono ancora questioni che non vi convincono o vi disturbano, questo è il mese adatto per comprendere ciò che provate, superando (con uno sforzo volontario) la superficie dell’emotività ed entrando nel profondo di motivazioni che partono da lontano, anche se possono essere attivate da cause contingenti. Solo così potrete accedere alla fase del “perdono”, che non ha nulla di moralistico ma tanto di liberatorio per l’anima! Perché i dubbi vanno chiariti, i malintesi spiegati, i rospi in gola ingoiati o sputati e tutto ciò è salutare… ma se volete anche sanare eventuali ferite, il risentimento non è certo la cura; semmai il contrario, perché le mantiene aperte.

SISTEMARE LE VOSTRE COSE
Molte questioni di lavoro hanno subito un rallentamento e in certi casi persino un blocco dallo scorso anno, adesso finalmente si possono notare movimenti incoraggianti. Se siete rimasti in ansia per una risposta, una conferma, un’autorizzazione, è possibile che abbiate fretta di concludere, risolvere, ma la ripresa ha i suoi tempi. Non escludo comunque che qualche buona notizia arrivi, o che possiate raggiungere un risultato. Nel caso siano coinvolte altre persone, ad esempio funzionari o partner d’affari, attenzione a non mostrarvi troppo impulsivi o polemici: Marte, come ho scritto sopra, vi espone al rischio di frizioni che probabilmente non aiutano. Meglio esprimere le vostre opinioni con sincerità ma anche diplomazia, sollecitare o fare richieste legittime ma senza insistere troppo! Le spese sono state tante, alcuni tra voi sono entrati in riserva ma per fortuna si comincia a recuperare; anche nelle trattative legali e commerciali si fanno passi avanti. L’impegno sul lavoro è tanto ma gratifica il vostro bisogno di darvi da fare: per voi è molto peggio restare passivi! E in questo periodo forse vi aiuta anche a restare lontani da eventuali problemi in casa, con il partner. Da diverso tempo la tenuta del rapporto di coppia è messa alla prova, alcune storie sono entrate in crisi o ci sono state separazioni, chi è rimasto insieme deve superare ancora qualche momento di tensione ma ci sono buone chance di ritrovare armonia, soprattutto da fine settembre. In certi casi, però, restano dubbi, perplessità, insoddisfazioni. Chi si è sposato o ha avuto in figlio sente il peso delle responsabilità, chi ha una storia complicata o nascosta è stanco di sopportare, mediare, rinunciare: in tal senso, un ennesimo litigio potrebbe essere la molla per decidere. Se siete single, al momento la testa è occupata e il cuore passa in secondo piano: avete “le vostre cose” da sistemare, prima!

PRIMA DECADE
La Luna Piena del 29 agosto si forma con una configurazione complessa: cioè tecnicamente favorevole ma non facile. Giove e Nettuno vi appoggiano eppure si scontrano tra loro, come se ci fosse la necessità di fare una scelta di valore. Può essere necessario e opportuno capire cosa volete e potete fare realmente, puntando su poche ma valide direzioni.

SECONDA DECADE
Marte sarà dissonante dal 24 agosto al 9 settembre, Venere fino al 24 settembre. Sembra dunque un periodo nervoso, soprattutto con il partner o nei rapporti di lavoro più stretti. A seconda dei casi, potrebbe trattarsi di tensioni passeggere oppure no: il vostro Plutone vi aiuta comunque a scoprire le verità più autentiche e profonde, così da affrontarle.

TERZA DECADE
Saturno resta congiunto al vostro Sole sino al 18 settembre. Tante cose sono già finite o cambiate, voi stessi avete modificato interiormente le vostre scale di valori e priorità, ma può darsi che ci sia ancora qualcosa da capire, o meglio da fare. Dal 9 settembre Marte dissonante potrebbe affiancare gli ultimi “tagli” saturnini, con l’appoggio della Luna Nuova del 13… che, appunto, rinnova.


+
Leggi anche


Scorpione oroscopo del giorno
Scorpione oroscopo della settimana
Scorpione oroscopo Karmico
Scorpione oroscopo 2015





Copyright 2002 © Astrologia in Linea - Tutti i diritti riservati | Privacy | Termini e Condizioni
Il tuo oroscopo del giorno
Ariete
Toro
Gemelli
Cancro
Carta Esotel
Leone
Vergine
Bilancia
Scorpione
Sagittario
Capricrono
Acquario
Pesci