Leone     
 

Oroscopo del mese dal 20 marzo al 20 aprile



1 decade   23 luglio - 02 agosto
2 decade   03 - 12 agosto
3 decade   13 - 23 agosto


A cura di Sandra Zagatti

MEGLIO IL MOVIMENTO DELLA STASI
La primavera inizia sotto un cielo interessante, vivacizzato da configurazioni sicuramente non banali anche se non sempre facili da gestire o esprimere. Davvero c’è un gran movimento, e questo è comunque positivo per tipi come voi! Il Sole del mese transita nel nono campo in Ariete per inaugurare la nuova stagione con un bel trigono, congiungendosi poi alla Luna Nuova il 18 aprile. Intanto, i pianeti veloci si daranno il cambio tra sostegni e dissonanze: ci sarà ancora Marte positivo in Ariete, sino al 31 marzo, che poi si porterà in quadratura nel decimo campo in Toro (e questo è forse l’unico transito un po’ delicato); ci sarà Mercurio, che viceversa il 31 marzo entrerà in Ariete e resterà in appoggio sino al 15 aprile, quando a sua volta si trasferirà in Toro; e ci sarà anche Venere, che invece è già in Toro dal 17 marzo ma l’11 aprile tornerà amica, cominciando un armonico sestile nell’undicesimo campo in Gemelli. In linea di massima, ci sarà insomma qualche incertezza ma potrete sempre contare su pianeti in buon transito. Per quanto riguarda i transiti lenti, la prima decade ha l’autorevole sostegno di Saturno, in trigono nel quinto campo in Sagittario; la seconda decade continua a beneficiare della congiunzione di Giove e del trigono di Urano, anch’esso nel nono campo in Ariete; mentre la terza non è toccata da transiti lenti ma riceve direttamente il trigono della Luna Nuova. Le giornate più confuse o nervose saranno il 22 e 23 marzo, 6, 7 e 13 aprile; più serene e proficue invece quelle del 21, 29 e 30 marzo, 3, 9, 17 e 18 aprile.

PENSARE IN GRANDE
La dissonanza di Marte è antipatica, non lo nego, ma più che “esserlo” potrebbe “sembrarlo”… cioè essere avvertita in modo eccessivamente fastidioso, proprio perché gli altri transiti vi sostengono! Una specie di paradosso, che comunque può ridimensionarsi con uno sforzo di consapevolezza. Ad esempio, è possibile che abbiate idee che vi entusiasmano, progetti importanti in corso, desideri o sogni in cui credete, e che di conseguenza abbiate fretta di muovervi, di agire, concludere o iniziare, mentre improvvisamente dovete scontrarvi con ostacoli, rallentamenti, ripensamenti dei vostri interlocutori: qualcosa di troppo che non avevate preventivato, qualcosa che manca e su cui avevate contato. Capita a volte, e a tutti. Ma voi siete voi: pensate in grande ma diventano grandi anche le vostre reazioni, quando vi sentite bloccati, forzati o trattenuti; ancor peggio se non potete affrontare i problemi di petto perché magari non dipendono da voi o si tratta di circostanze oggettive, passeggere ma solo da accettare. Questa amplificazione emotiva è ben descritta dalla dissonanza tra Marte e Giove, mentre Saturno suggerisce un comportamento più costruttivo. Invece di scalpitare di insofferenza o di arrabbiarvi con chi forse nemmeno c’entra, provate a usare i giorni meno efficaci per consolidare le vostre ambizioni, valutare e all’occorrenza migliorare le vostre risorse, rivedere strategie o modalità di approccio. Insomma, non sprecate tempo ed energie su difficoltà contingenti (se, appunto, non ci potete far nulla) ma ragionate ed operate sul lungo periodo! Perché anche questo – forse soprattutto questo – significa pensare in grande.

CI VUOLE PIỪ COMPLICITÀ
La situazione attuale non è paragonabile a quella degli scorsi anni, quando tutto era davvero bloccato: adesso le cose vanno meglio ma ci sarà un po’ da combattere, forse con soci o superiori, con la burocrazia, con clienti che rimandano i pagamenti. Certo, in certi giorni lo stress sarà notevole e qualche parola di troppo potrebbe scapparvi, e chi già non è molto soddisfatto della propria situazione potrebbe aver voglia di mollare tutto… Parlare chiaro potrebbe anche risultare utile, mentre sulle decisioni radicali è forse opportuno andarci cauti, anche perché come ho già detto si tratta di tensioni passeggere. Già dal prossimo mese molte cose possono risolversi e ricordo che sino ad ottobre potete contare su ottimi transiti! In particolare, Mercurio e Venere formeranno i loro anelli di sosta in posizione favorevole, il che faciliterà la vita professionale ma anche quella sentimentale. Vale quindi la pena controllare il malumore in questo mese, evitando di trasferire nel privato le tensioni di lavoro: Venere torna amica l’11 aprile ma non può fare miracoli! Nelle coppie conviventi, le preoccupazioni economiche hanno gravato a lungo e pesantemente; adesso, nonostante ci sia più sollievo, restano forse debiti, ansie residue, ed è facile che nascano polemiche se ci sono decisioni da prendere, sacrifici da accettare. E non escludo che qualcuno di voi sia tentato dal cercare altrove quelle emozioni, quella comprensione e quel conforto che non trova (o nemmeno cerca) in casa. Eppure, l’aiuto di Venere sta essenzialmente nel favorire la complicità, cioè quella “magia” per la quale ci si concentra su ciò che unisce, non sulle differenze di opinioni, di esigenze, di aspettative. E quindi si affrontano i problemi insieme… e ogni tanto si lasciano fuori dalla porta, magari per godersi l’aspetto migliore di Marte, cioè il calore.

PRIMA DECADE
Saturno è un alleato prezioso perché offre concretezza, buonsenso, maggiore lucidità. Nella prima metà di aprile, comunque, non sempre riuscirete a tenere sotto controllo Marte dissonante, che segnala forse qualche tensione sul lavoro o nei rapporti con i collaboratori. Già dall’11 Venere aiuta a trovare mediazioni e soluzioni.

SECONDA DECADE
Urano e Giove sono una coppia formidabile, che vi stimola a cambiare ciò che non va, a parlare chiaro e ad agire con decisione! Occhio comunque a non reagire in modo troppo impulsivo di fronte a qualche disaccordo con il partner o i collaboratori, soprattutto tra il 25 marzo e il 3 aprile o dopo il 14.

TERZA DECADE
Non essendo coinvolti da transiti lenti, sarà più facile sopportare le passeggere dissonanze o godervi i momenti piacevoli rappresentati dai transiti veloci. All’interno del mese astrologico, ci sarà solo Venere un po’ capricciosa dal 3 all’11 aprile, ma vi rifarete con il trigono di Mercurio dal 10 al 15. Buone idee e buoni amici per condividerle.


+
Leggi anche


Leone oroscopo del giorno
Leone oroscopo della settimana
Leone oroscopo Karmico
Leone oroscopo 2015





Copyright 2002 © Astrologia in Linea - Tutti i diritti riservati | Privacy | Termini e Condizioni
Il tuo oroscopo del giorno
Ariete
Toro
Gemelli
Cancro
Carta Esotel
Leone
Vergine
Bilancia
Scorpione
Sagittario
Capricrono
Acquario
Pesci