Leone     
 

Oroscopo del mese dal 23 agosto al 23 settembre



1 decade   23 luglio - 02 agosto
2 decade   03 - 12 agosto
3 decade   13 - 23 agosto


A cura di Sandra Zagatti

CARTE DA GIOCARE
Che strano mese! Di certo non ozioso o banale, ma di non facile comprensione e gestione. Avevo anticipato che l’ingresso di Giove nel vostro segno sarebbe stato inizialmente rallentato od ostacolato, e infatti la situazione celeste è alquanto contraddittoria. Da un lato, ci sono infatti i due tradizionali pianeti “benefici” nel vostro segno: Giove, appunto, ed anche Venere sino al 5 settembre; d’altro lato, ci sono i tradizionali “malefici” in dissonanza nel quarto campo in Scorpione: Saturno, e sino al 14 settembre anche Marte. In tale contesto, Mercurio interviene come provvidenziale mediatore, portandosi in armonico sestile già il 2 settembre e restandovi amico con il suo anello di sosta non soltanto adesso ma fino a inizio novembre (utile quindi nell’immediato e in prospettiva). Insomma, vedremo di comprendere meglio dinamiche e significati nei successivi paragrafi, ma credo che i nativi della prima decade possano contare su un mese più sereno, mentre per gli altri è da mettere in conto qualche incertezza o tensione. Almeno sino a metà settembre, perché poi (precisamente dal giorno 14) Marte si porterà in ottimo trigono nel quinto campo in Sagittario… e sarà tutt’un altro andazzo, visto che sarà un potente aiuto già da solo ma andrà pure ad allearsi non più con Saturno ma con Giove e Urano! Intanto, segnalo i giorni più delicati del mese, perché tenerne conto potrebbe essere sufficiente a ridimensionarne la criticità: 31 agosto (allarme rosso!), 6, 7, 12 e 13 settembre. Più serene ed efficaci, forse persino generose di soddisfazioni, le giornate del 23 e 28 agosto, 2, 3, 10, 11, 15, 19 e 20 settembre. Giocate bene le vostre carte.

TRA UNA PORTA CHE SI CHIUDE E UNA CHE SI APRE
Parlare di pianeti “benefici” e “malefici” ha un significato preciso nell’astrologia tradizionale, ma ovviamente non sono attributi da prendere alla lettera in un approccio umanistico e moderno, men che meno in un oroscopo generico. Ne ho accennato perché è davvero una peculiarità interessante quella che il cielo del mese presenta, nella dialettica tra la coppia Venere-Giove e la coppia Marte-Saturno, e almeno in senso metaforico sembra proprio che ci sia uno scontro tra energie costruttive e distruttive, tra Bene e Male, tra Vita e Morte! Parlo di simboli, e quindi la misura di ciò può avere un corrispondente reale, dentro di voi, più o meno evidente. Tuttavia sono certa che possiate capire cosa intendo. Una svolta c’è stata, ma il passaggio tra passato e futuro non è mai breve e semplice, come girare l’angolo di una strada: è a suo modo un ulteriore cammino, un processo. La seconda parte dell’anno, ma forse in particolare questo periodo estivo (tra metà luglio e metà settembre), ha un’essenza di confusione e stanchezza che chiede di essere accettata, più che sopportata, senza scalpitare di insofferenza e soprattutto senza sentirvi delusi o traditi dal “destino”. Anche questo è un concetto tradizionale ma, su una scala di valori coscienziale, il destino ha una componente soggettiva non certo immaginaria. Non è più il momento di stare fermi, ma non è ancora quello di correre avanti con spavalderia: qualcosa va, qualcosa arriva, qualcosa si trasforma… ed è tutto assurdamente intenso, accelerato e insieme rallentato. A volte provate fiducia, sollievo, e altre volte ricadete forzatamente nello sconforto, nel pessimismo. Ma non saranno gli impulsi estremi a permettervi di attraversare questa sorta di “corridoio” temporale tra il meglio che non è più e il meglio che non è ancora. Seguite l’istinto, quello profondo dell’anima e non quello della superficie emozionale. Avanzate cauti ma decisi, attenti a tutto ma distratti da nulla. Come veri Leoni in agguato.

ORDINE NELLE IDEE E NEI SENTIMENTI
La ripresa del lavoro tentenna: in parte dipende dal periodo, tra residui di ferie e ripristino delle attività, e in parte dipende dalla vostra situazione specifica. Nonostante certe cose si stiano muovendo finalmente in direzioni più appaganti, alcuni di voi devono ancora risolvere questioni del passato, soprattutto sul piano economico, amministrativo, legale. La seconda metà di settembre riporta produttività, efficienza, qualche risultato; chi attende risposte potrà tirare un sospiro di sollievo, ed anche i giovani che studiano o cercano lavoro si sentiranno nuovamente motivati e incoraggiati. Ma intanto non conviene disperdere energie ma concentrale secondo scale di priorità o di urgenza, soprattutto risolvendo intoppi, problemi o vecchie faccende, oppure organizzando e pianificando le nuove iniziative. Fare ordine è fondamentale, sia per i fatti che per l’umore. Anche perché, quando siete di malumore (e lo siete, seppure tra alti e bassi, da molto tempo), non è facile starvi vicino. La vita privata e affettiva paga un pegno severo all’insoddisfazione che avvertite sul piano professionale, ma in questo strano mese possono accadere tante cose diverse, che solo il senno del poi potrà giudicare positive o negative… Certamente il calore non vi manca, dal cuore alle viscere siete vulcani! Passionali, gelosi, audaci, romantici sino al melodramma e conquistatori al pelo dell’incoscienza, solo la noia vi risulta intollerabile. Per questo, se il vostro rapporto di coppia è in crisi, potreste accusare il partner di eccessiva freddezza o scarsa comprensione, quanto lui vi accusa di scarsa presenza o eccessive pretese; mentre qualcuno di voi potrebbe farsi tentare da una storia parallela, attratto dall’emozione e a dispetto del pericolo. Occupati o single che siate, non escludo comunque che in questo periodo nascano storie importanti: sentimenti autentici e profondi… ma relazioni complicate (dalla distanza, dalla differenza di età, dalla non ufficialità). Soprattutto in tal caso, vi invito ad evitare colpi di testa e vi esorto, pure, a non demordere.

PRIMA DECADE
Per voi sarà nel complesso un mese gradevole, pur tra qualche problema residuo e un po’ di stanchezza. Che siate in ferie o torniate al lavoro, i pensieri economici restano in sottofondo, ma Giove sorride al vostro Sole, e insieme rappresentano il meglio della luce e del calore: la consapevolezza dei vostri meriti, dei vostri valori, di ciò che vi rassicura e vi arricchisce.

SECONDA DECADE
Marte sarà congiunto a Saturno, in dissonanza al vostro Sole, soltanto sino al 29 agosto, ma saranno giornate faticose, nervose, diciamo abbastanza stancanti sul piano psicofisico… e a rischio di atti impulsivi. Se state fremendo per prendere decisioni importanti, aspettate: già il primo settembre Giove sarà con voi!

TERZA DECADE
Venere si congiunge al vostro Sole tra il 28 agosto e il 5 settembre, ma già dal 30 agosto ci sarà Marte in dissonanza. Poiché i pianeti lenti non vi coinvolgono, potrebbe risultare un connubio intrigante, soprattutto sul piano passionale o squisitamente erotico. Attenzione però alla gelosia, o a certi eccessi di sicurezza che potrebbero portarvi in terreni minati…


+
Leggi anche


Leone oroscopo del giorno
Leone oroscopo della settimana
Leone oroscopo Karmico
Leone oroscopo 2014





Copyright 2002 © Astrologia in Linea - Tutti i diritti riservati | Privacy | Termini e Condizioni
Il tuo oroscopo del giorno
Ariete
Toro
Gemelli
Cancro
Carta Esotel
Leone
Vergine
Bilancia
Scorpione
Sagittario
Capricrono
Acquario
Pesci