Acquario     
 

Oroscopo del mese dal 23 agosto al 23 settembre



1 decade   21 - 30 gennaio
2 decade   31 gennaio - 09 febbraio
3 decade   10 - 19 febbraio


A cura di Sandra Zagatti

RECUPERO FINALE
E’ un’estate impegnativa, questa del 2014, ma promette distensione proprio nella fase finale. Il mese astrologico inizia con la stessa pesante configurazione che ha caratterizzato il cielo da fine luglio: da un lato abbiamo l’opposizione di Giove, nel settimo campo in Leone, con il rinforzo di Venere sino al 5 settembre; d’altro lato ci sono le quadrature dal decimo campo in Scorpione, cioè Saturno, e sino al 14 settembre anche Marte. Il Sole del mese resta defilato in Vergine, dove transita anche Mercurio in questi ultimi giorni di agosto… Ma proprio Mercurio si porterà presto in ottima posizione di sostegno, inaugurando una fase di distensione! Già il 2 settembre, infatti, comincerà un trigono nel nono campo in Bilancia, dove per altro resterà a lungo (sino all’8 novembre) per via del suo ultimo anello di sosta dell’anno. Il 14 sarà la volta di Marte, che tornerà amico nell’undicesimo campo in Sagittario, e mi permetto di sconfinare nel prossimo mese astrologico solo per ricordarvi che, rispettivamente il 23 e il 29, anche Sole e Venere si sposteranno in armonico trigono. Inutile negare che siate stanchi, forse scoraggiati o preoccupati per la ripresa del lavoro, ma le possibilità di recupero non mancano. Come dicevo, settembre risulta a tutti gli effetti un mese migliore, ed esserne consapevoli vi permetterà di gestire meglio un periodo nel complesso ancora un po’ faticoso. In particolare, ci sarà da portare pazienza in certe giornate critiche come il 23, 24, 30 e 31 agosto, poi 13 e 20 settembre.

QUALCOSA DA DIGERIRE
Al di là dei fatti oggettivi che possono eventualmente disturbarvi (e che ovviamente accadono anche in altri periodi!), sono soprattutto le tensioni interiori a chiedere attenzione: in particolare certi sentimenti come la rabbia, il pessimismo, il rancore… che tolgono molta energia emotiva senza dare nulla in cambio, risultando dunque stressanti ma sterili. In tal senso, sono senz’altro più a rischio questi ultimi giorni di agosto, in misura maggiore per la seconda decade, ma un po’ per tutti resta un mese delicato e con strascichi anche nella prima parte di settembre. Portare pazienza, come ho detto, è un consiglio forse banale e comunque valido, anche se la sola pazienza passiva potrebbe a sua volta chiedere impegno e, in certi casi, persino aumentare la frustrazione; viceversa, pazientare in modo attivo, consapevolmente e intenzionalmente, significa non limitarsi a controllare o reprimere i vostri impulsi ma “gestirli” in modo mirato, proprio per non sprecare energie inutilmente. In più, potrebbe essere un’occasione per comprendere a fondo ciò che si nasconde dietro o sotto quella rabbia. Potrebbe esserci una ferita o un complesso, qualcosa di antico e profondo che chiede finalmente di essere elaborato, sanato, superato; ma potrebbe trattarsi anche di un ri-sentimento, cioè qualcosa di molto più superficiale, recente e a conti fatti “semplice”, che si ripropone alla stregua di un rigurgito dopo un pasto pesante… e perdonate la metafora grossolana. Capire il vero “cosa” e il suo “perché” può permettervi innanzitutto di non prendervela con chi non c’entra, di evitare come dicevo stress inutili o faticosi sensi di colpa conseguenti (nei confronti di altri o di voi stessi), ma non esclude affatto, semmai il contrario, la possibilità di affrontare a tempo debito e nel modo più giusto ed efficace il qualcosa o il qualcuno che non avete digerito…

TEMPO AL TEMPO
Tornate al lavoro stanchi e nervosi, molti di voi hanno poca voglia di riprendere la routine e tanta, viceversa, di cambiare qualcosa e magari tutto. Mercurio aiuta dal 2 settembre, permettendovi di interagire con maggiore diplomazia e regalandovi anche buone idee, intuizioni progettuali interessanti e valide. L’ambiente di lavoro resta stretto, per qualcuno potrebbe esserci un socio, un collega o un superiore insopportabile, certe situazioni di rivalità o di scarsa trasparenza che non fanno per voi, oppure è il vostro ruolo che non vi piace, non vi convince o non vi stimola più. Molto dipende dalle vostre scale di valori e di priorità, in ogni caso è meglio attendere almeno metà settembre per prendere decisioni cruciali, soprattutto se ciò significa esporvi economicamente. Andarsene sbattendo la porta potrebbe essere assai gratificante, ma senza alternative rischierebbe di essere una gratificazione effimera, presto trasformata in nuova ansia. Ecco perché Mercurio è prezioso: forse nell’aria ci sono già contatti, opportunità, altre porte che si aprono! Avete tanta voglia di un futuro diverso, ma dategli il tempo di concretizzarsi… Intanto, cercate di non trasferire troppo stress nella vita affettiva. Le coppie che si vogliono bene pagano un prezzo alto alle preoccupazioni familiari, economiche o lavorative; agosto è stato un mese polemico e probabilmente lo sarà fino all’ultimo giorno, ma già da inizio settembre l’atmosfera si fa più tranquilla, torna il dialogo, la complicità, forse non troppa passione ma d’altra parte i problemi ci sono e ciò che conta è affrontarli insieme. Per le coppie già in crisi da tempo è un periodo di verifica: sarà difficile mantenere in piedi relazioni contraddittorie, svuotate dall’interno, affaticate dalla distanza o dalla non ufficialità. Le storie parallele sono tentatrici ma danno un ristoro emozionale effimero, quando non complicano ulteriormente la vita! Semmai, certi nuovi amori possono dare il coraggio di capire ciò che non va nel rapporto abituale, o di chiudere ciò che proprio non va più.

PRIMA DECADE
Per voi sarà nel complesso un mese migliore, pur tra qualche problema residuo e tanta stanchezza. Giove resta opposto al vostro Sole sino a fine agosto, ma già tra il 2 e il 9 settembre avrete Mercurio in ottimo trigono, e sarete i primi a godere del sestile di Marte dal 14! Poiché i pianeti lenti non coinvolgono direttamente il vostro Sole, opterei per un lento, progressivo ma deciso recupero generale!

SECONDA DECADE
Marte sarà dissonante, su Saturno, soltanto sino al 29 agosto, ma il primo settembre comincerà l’opposizione di Giove. Insomma, probabilmente sarà un mese faticoso sul piano psicofisico, ma la buona notizia è che Mercurio sarà invece splendido dal 9 al 17 settembre; e persino Giove andrà indirettamente a potenziare il sestile del vostro Urano. Come dire: non tutto il male viene per nuocere.

TERZA DECADE
L’opposizione di Venere sarà veloce (dal 28 agosto al 5 settembre), la dissonanza di Marte seguirà a ruota e sarà un po’ più lunga (dal 30 agosto al 14 settembre) ma già dal 17 potrete contare su Mercurio. Nessun altro pianeta vi disturba, quindi dovete soltanto tenere sotto controllo certi “effetti collaterali” – ad esempio la gelosia – di una impulsività passionale per altri versi intrigante…


+
Leggi anche


Acquario oroscopo del giorno
Acquario oroscopo della settimana
Acquario oroscopo Karmico
Acquario oroscopo 2014





Copyright 2002 © Astrologia in Linea - Tutti i diritti riservati | Privacy | Termini e Condizioni
Il tuo oroscopo del giorno
Ariete
Toro
Gemelli
Cancro
Carta Esotel
Leone
Vergine
Bilancia
Scorpione
Sagittario
Capricrono
Acquario
Pesci