Acquario     
 

Oroscopo del mese dal 22 dicembre al 20 gennaio



1 decade   21 - 30 gennaio
2 decade   31 gennaio - 09 febbraio
3 decade   10 - 19 febbraio


A cura di Sandra Zagatti

UN ANTICIPO DI BUON ANNO
C’è un bel movimento planetario nel vostro segno, in questo mese! Marte resterà a farvi compagnia sino al 12 gennaio, mentre Venere e Mercurio arriveranno uno dopo l’altro il 3 e il 4, il che significa che per una decina di giorni saranno tutti e tre nel vostro segno. Già questo renderebbe più frizzante il periodo, ma la notizia più importante arriva prima, in tempo per festeggiare un Natale di sollievo! Saturno, infatti, termina il suo transito dissonante e dal 24 dicembre sarà in appoggio di sestile, nell’undicesimo campo in Sagittario, dove resterà per un primo passaggio sino a metà giugno 2015 (poi rientrerà sugli ultimi gradi Scorpione per pochi mesi e si stabilirà definitivamente in Sagittario il 19 settembre). Riassumendo, i pianeti veloci sono con voi, il vostro pianeta guida Urano continua a sostenervi con il suo sestile nel terzo campo in Ariete, Saturno non è più “contro” ed anzi torna amico, Nettuno e Plutone sono neutrali… e praticamente resta solo Giove opposto (ancora retrogrado sulla terza decade, poi dal 19 gennaio sulla seconda). Niente di grave: avete superato configurazioni ben più complesse e pesanti, è sufficiente ricordare la scorsa estate… mentre l’estate prossima, viceversa, vedrà anche la fine dell’opposizione di Giove! Insomma, il 2014 recupera proprio in questi ultimi giorni per lasciare il testimone a un 2015 che si prospetta migliore e vi incoraggia sin dal suo inizio. 24 e 28 dicembre, 3, 13 e 17 gennaio le giornate più efficaci, da godere e da sfruttare come anticipo di buon anno!

PASSAGGIO DI TESTIMONE
Saturno se ne va… e vi lascia in eredità il necessario bilancio su questi ultimi due-tre anni, che per molti di voi si sono concentrati (forse a livello di sintesi decisionale o come urgenza di cambiamento) negli ultimi mesi, con l’aggiunta di Giove. Non è stato facile, per voi, confrontarvi con le frustrazioni, i rallentamenti, le responsabilità pratiche, quando la vostra natura più astratta amerebbe invece confrontarsi con stimoli, progetti, sempre nuove avventure! Ma il compito di Saturno è quello di agire non come “animatore” ma come “principio di realtà”, quindi invita sempre (e più spesso costringe) a guardare le cose come stanno, ad accettarle per quelle che sono oppure ad abbandonarle, laddove non abbiano più un senso o un’utilità. Senza fronzoli, senza utopie, senza “se” e senza “ma”. Può essere scomodo, persino impietoso, ma i suoi transiti hanno sempre un’onestà di fondo che dobbiamo riconoscere, anche se più spesso ci riusciamo soltanto con il senno del poi. Ecco, magari è troppo presto, eppure ho la sensazione che quel “senno” stia già operando nella vostra mente e nel vostro cuore, permettendovi di ammettere che questi anni, questi mesi, non sono stati solo faticosi, dolorosi, “negativi”: che Saturno non vi ha tolto sicurezze ma soprattutto illusioni, e vi ha anche offerto o permesso una maturazione che altrimenti, forse, non avreste raggiunto. Un riordino di valori e una chiarezza di intenti che oggi vi appartengono, e sono la fiaccola che il passato trasmette al futuro.

PIU’ LEGGEREZZA
Arrivate a fine anno indubbiamente stanchi e con diverse preoccupazioni ancora in circolo: non è che i problemi si risolvano in un attimo, appena i pianeti si spostano… e per molti di voi potrebbe esserci qualche debito, un accordo lavorativo che non decolla, un’iniziativa che non convince perché si è rilevata più dispendiosa o meno efficace rispetto alle aspettative iniziali. La cosa positiva di Marte nel segno è che riaccende la vostra grinta, quindi potrete godervi le feste e magari approfittarne per fare il punto, ripartendo già con le idee chiare. Non escludo che qualcuno le trasformi subito in azione, magari abbandonando una situazione tropo stretta, parlando chiaramente a un socio, liberandosi insomma di qualche peso! E’ un buon inizio anche per chi cerca un lavoro, per i commercianti che desiderano rilanciare la propria attività: un incontro stimolante o un’idea originale potrebbero dare frutti preziosi… Anche nei rapporti affettivi è possibile recuperare. Molto dipende dai contesti individuali: c’è chi ha discusso molto in famiglia, con parenti, ex coniugi o lo stesso partner; oppure sono stati gli impegni lavorativi o i problemi economici a gravare sulla serenità di coppia. Adesso c’è più sollievo, anche se sul piano pratico ci vorrà un po’ di tempo per sistemare certe faccende in sospeso, tuttavia le festività sono un’ottima occasione per ritrovare dialogo: chi si è separato non ci ripenserà, anzi probabilmente si sentirà alleggerito e potrebbe riaprire il cuore a una nuova emozione, mentre chi ha attraversato soltanto una crisi passeggera e ancora crede nel proprio rapporto può riconciliarsi. L’importante è che non si tratti di un “rattoppo” ma sia un autentico rinnovamento, sancito dalla volontà comune di progettare e costruire qualcosa di valido insieme. I single si godono gli amici, fanno incontri, civettano, qualcuno potrà cambiare radicalmente interessi o frequentazioni nel nuovo anno.

PRIMA DECADE
Dalla vigilia di Natale è già attivo Saturno nella sua nuova veste! Forse comincerete ad apprezzarlo solo ai primi di gennaio, quando Venere e Mercurio si congiungeranno al vostro Sole, ma poco importa il dettaglio temporale: vi sentite più leggeri ma anche più sicuri, le vostre idee possono sembrare stravaganti ma sono valide. E gli amori che nascono… possono crescere.

SECONDA DECADE
Tutto il mese è incoraggiante e lo sarà soprattutto tra Natale e San Silvestro e dopo l’11 gennaio. Ma c’è una giornata particolare che risplende, ed è il 17 gennaio: quando la Luna, Urano e la coppia Mercurio-Venere formeranno una configurazione di grande positività! Potrebbero arrivare novità importanti, oppure sarete voi a seminare bene con una decisione, un’azione, un’idea…

TERZA DECADE
Soprattutto per voi gli ultimi mesi sono stati faticosi, con Saturno e Giove in dissonanza contemporanea. Adesso Saturno se ne va, mentre Giove resta opposto ma si ritira progressivamente verso la seconda decade, che raggiungerà il 18 gennaio. Marte invece sarà congiunto al vostro Sole nei primi dieci giorni del nuovo anno: usatelo per potenziare la volontà propositiva, non per arrabbiarvi.


+
Leggi anche


Acquario oroscopo del giorno
Acquario oroscopo della settimana
Acquario oroscopo Karmico
Acquario oroscopo 2015





Copyright 2002 © Astrologia in Linea - Tutti i diritti riservati | Privacy | Termini e Condizioni
Il tuo oroscopo del giorno
Ariete
Toro
Gemelli
Cancro
Carta Esotel
Leone
Vergine
Bilancia
Scorpione
Sagittario
Capricrono
Acquario
Pesci