Acquario     
 

Oroscopo del mese dal 20 marzo al 20 aprile



1 decade   21 - 30 gennaio
2 decade   31 gennaio - 09 febbraio
3 decade   10 - 19 febbraio


A cura di Sandra Zagatti

UN CIELO MOVIMENTATO
Il cielo del mese ospita diversi movimenti planetari, con un risultato sicuramente non banale anche se non sempre facile, diciamo ad alti e bassi. Intanto, il Sole transita nel terzo campo in Ariete per inaugurare la nuova stagione primaverile con un armonico sestile, congiungendosi poi alla Luna Nuova il 18 aprile. I pianeti veloci si daranno il cambio tra sostegni e dissonanze: precisamente avremo Marte in Ariete sino al 31 marzo, che poi si porterà in quadratura nel quarto campo in Toro; Mercurio, che viceversa il 31 marzo entrerà in Ariete e resterà amico sino al 15 aprile, quando a sua volta si trasferirà in Toro; infine Venere, che è già in Toro dal 17 marzo ma l’11 aprile comincerà un bel trigono nel quinto campo in Gemelli. In linea di massima, ci sarà dunque qualche incertezza ma potrete sempre contare su pianeti in transito armonico. Ad avvertire maggiormente le dissonanze saranno probabilmente i nativi della seconda decade, ancora coinvolti dall’opposizione di Giove nel settimo campo in Leone, per quanto anche loro sono sempre sostenuti dal sestile di Urano, vostro pianeta guida, anch’esso nel terzo campo in Ariete. La prima decade è ben protetta dal sestile di Saturno nell’undicesimo campo in Sagittario, mentre la terza non è toccata da transiti lenti. Le giornate più confuse o nervose saranno il 22, 23, 29 e 30 marzo, 6, 7 e 13 aprile; più serene e proficue invece quelle del 21 e 26 marzo, 3, 4, 9, 14, 17 e 18 aprile.

PROVARE PER CREDERE
Le dissonanze di Marte sono sempre fastidiose e ovviamente per tutti, anche se – a seconda del segno in cui transita il pianeta – i motivi di disturbo o nervosismo possono essere molto diversi. In Toro, ad esempio, è probabile che Marte non riesca ad attivare la sua forza dinamica, fatta di volontà, coraggio, azione decisa, e che quindi imploda in una pigrizia colposa (che è il contrario di un rilassante e beato ozio), causata da mancanza di motivazioni, da ostacoli oggettivi ma poco o male affrontati, a volte persino da un rabbioso orgoglio. Naturalmente sto generalizzando e di certo le cose non vanno sempre così: voglio solo farvelo notare così che, se o quando dovesse capitare qualcosa del genere, possiate rendervene conto e magari reagire costruttivamente. D’altra parte, se i pianeti amici vi aiuteranno a mitigare i capricci di Marte, l’opposizione di Giove potrebbe essere invece un’aggravante, laddove insinua un sottofondo di scoraggiamento, di pessimismo rinunciatario, che sarà più evidente per la seconda decade o nelle giornate “storte” che ho elencato sopra. E’ vero che Giove dall’11 agosto non sarà più dissonante e Marte tornerà amico ancor prima, ma invece di aspettare tempi migliori varrebbe la pena restare consapevoli e in tal senso anche attivi: ad esempio nella pazienza (cioè un’attesa mirata, cauta e attenta, quasi strategica), nella tolleranza (evitando di prendervela con chi non c’entra, sfogandovi, arrabbiandovi o lamentandovi a seconda dei casi), e magari nella intenzionale creatività (se non vi è possibile fare qualcosa, potete sempre dedicarvi a qualcos’altro)! Provare non costa nulla… e potrebbe stupirvi.

CONDIVISIONE DIFFICILE MA NECESSARIA
Sul lavoro c’è ancora qualche dubbio, tensione, molti di voi sono poco gratificati o motivati in ciò che fanno o insofferenti nei confronti di superiori, soci, colleghi. In particolare, è possibile che ci siano vertenze legali o trattative economiche in corso, e che tra disaccordi e intoppi burocratici tutto rallenti, mentre aumenta la rabbia e il disagio, in alcuni casi anche il danno. Intendiamoci, non è un mese “negativo” in assoluto, e qualche buona notizia potrebbe arrivare nelle giornate migliori, qualche passo avanti è possibile e direi persino probabile, anche se forse non quanto era nelle vostre aspettative o nei vostri desideri. Restano nervosi certi rapporti con i collaboratori, per troppa differenza di approccio o finalità: persone come voi possono ben cooperare ma solo se i limiti e gli ambiti delle rispettive competenze sono chiari e sentite rispettata la vostra autonomia! Nelle situazioni più normali, le cose vanno un po’ meglio ma ci sono forse debiti residui che pesano, rendendovi ansiosi anche di fronte a banali imprevisti. Il che grava anche sulla vita privata e affettiva, soprattutto nelle coppie sposate o conviventi che devono fare i conti con il quotidiano: qualche polemica è da mettere in conto, ma se il vostro rapporto è solido si tratterà solo dei normali alti e bassi di un’esistenza condivisa. Semmai, a proposito di condivisione, è possibile che vi sentiate più insoddisfatti, dubbiosi o decisamente arrabbiati se avete una relazione con un partner che abita lontano, è già occupato oppure è molto diverso da voi per età o carattere: per questi o analoghi motivi, molte coppie traballano già da qualche mese. Mercurio incoraggia il dialogo nella prima metà di aprile, anche Venere dall’11 porta sollievo: se c’è affetto, si può recuperare molto, chiarire e risolvere! Intanto, i single che non vogliono impegnarsi possono contare su flirt ad alto tasso erotico ed emotivo; se piace il genere…

PRIMA DECADE
Come ho premesso, Saturno è un alleato prezioso perché offre concretezza, buonsenso, maggiore lucidità. Nella prima metà di aprile, comunque, non sempre riuscirete a tenere sotto controllo Marte dissonante, che segnala forse qualche tensione nella vita privata, in casa, con parenti. Già dall’11 Venere aiuta, molto se non tutto si può risolvere!

SECONDA DECADE
Urano spinge, Giove frena, mentre i pianeti veloci amplificano l’uno o l’atro: è un mese contraddittorio ma intenso, importante, in cui vale comunque la pena di accettare e comprendere le diverse emozioni che vi coinvolgeranno. Compreso qualche momento più teso con il partner o in famiglia, tra il 25 marzo e il 4 aprile o dopo il 14.

TERZA DECADE
Poiché non siete coinvolti da transiti lenti, è più facile per voi sopportare le passeggere dissonanze o godervi i momenti piacevoli rappresentati dai transiti veloci, che in fondo descrivono le normali oscillazioni delle vita. All’interno del mese astrologico, ci sarà solo Venere un po’ capricciosa dal 3 all’11 aprile, ma vi rifarete con Mercurio dal 10 al 15. Gli amici sono preziosi: condivideteli con il partner.


+
Leggi anche


Acquario oroscopo del giorno
Acquario oroscopo della settimana
Acquario oroscopo Karmico
Acquario oroscopo 2015





Copyright 2002 © Astrologia in Linea - Tutti i diritti riservati | Privacy | Termini e Condizioni
Il tuo oroscopo del giorno
Ariete
Toro
Gemelli
Cancro
Carta Esotel
Leone
Vergine
Bilancia
Scorpione
Sagittario
Capricrono
Acquario
Pesci