Cielo del mese di Febbraio


Tutti i mesi l'analisi del Tema di ingresso del sole e del Tema di Luna Nuova.
  
La tabella del cielo del mese con la posizione dei pianeti e una breve riflessione sulle configurazioni celesti.
  


A cura di Sandra Zagatti


Cielo del mese di Febbraio 2016

Il 20 gennaio alle 16:28 (ora italiana) il Sole farà il suo ingresso in Acquario. Il 24 gennaio alle 2:47 si formerà la Luna Piena in Leone, mentre l’appuntamento con la Luna Nuova in Acquario è per l’8 febbraio alle 15:40. Il 26 gennaio Mercurio riprende il moto diretto e lascia il segno del Capricorno il 13 febbraio. Giove è retrogrado per tutto il mese.

PIANO COLLETTIVO
In questo mese Giove, Saturno e Nettuno nei segni Mobili occupano ognuno una decade diversa e quindi non formano una configurazione dissonante ma si limitano a sfiorare l’orbita dei reciproci aspetti: ciò non significa che diventino aspetti armonici, tuttavia sembrano segnalare che i problemi in corso… restano tali, e magari varrebbe la pena tentare di risolverne qualcuno. Inoltre, Nettuno inizia il mese in trigono con Marte, Saturno resta in costante trigono con Urano, Giove riceve per qualche settimana il trigono di Mercurio: insomma, le risorse ci sono e, per cambiare, qualcosina di buono questo mese potrebbe produrlo!

In particolare è interessante il trigono di Saturno e Urano, rispettivamente in quinta e decima casa sia nel tema di ingresso del Sole che in quello di Luna Nuova, che presentano entrambi ascendente Cancro. Se mettiamo insieme le rispettive simbologie (quinta casa come sesso, amore o figli, decima come realizzazione, Cancro come famiglia o patria, Saturno come moralità e legalità, Urano come innovazione…), viene da pensare che si possano fare passi avanti sui temi delle unioni civili, delle coppie gay, delle adozioni. In effetti non sembra che il nostro Parlamento sia intenzionato o capace di affrontare e risolvere queste tematiche, di cui si parla da tempo senza produrre alcunché in termini concreti, ma le configurazioni sono quelle e magari qualche novità arriva; speriamo.

Restano “caldi” i rapporti con l’Europa, sul tema dei migranti e sugli annosi temi economici. Il trattato Schengen vacilla, l’unione monetaria e bancaria è ancora in alto mare, tra i diversi Stati c’è vero accordo su poco e nulla, mentre un giorno si affrontano alcune urgenze e il giorno dopo si rettifica o si rimanda. Intanto, l’emergenza migranti ha assorbito moltissime energie, sia operative e giuridiche che strettamente economiche, così che i problemi interni (all’Europa o ai singoli Stati) abbiano potuto beneficiare – alla meglio – di qualche toppa precaria. Troppa instabilità, troppe incertezze, troppi i fronti di guerra (purtroppo anche in senso letterale) aperti, anche qui con scelte provvisorie e contraddittorie.

Devo dire però che, a differenza di quanto ritengano alcuni colleghi, personalmente non vedo questo Marte in Scorpione così allarmante. In fondo è un pianeta che si trova a proprio agio in quel segno e che mi pare associabile a strategie militari più che a conflitti diretti; per altro è sostenuto da Giove e anche da Plutone, con cui condivide il governo dello Scorpione, e in questo mese anche Mercurio dà il suo contributo. Certo, come ho premesso, i pianeti lenti (aggiungo che anche Urano e Plutone sono tornati in orbita di quadratura) non offrono illusioni e, se pure in questo mese non dovessero esserci eventi particolarmente gravi, la gravità resta nell’aria, in casa e dietro casa. Ma non per questo dovrebbe essere lasciato passare come un mese di semplice sollievo o, peggio, automenzogna. Con il ritorno al moto diretto di Mercurio, aumentano le possibilità di dialogo (il sestile a Marte e il trigono a Giove) e credo sia necessario usarle, e usarle bene. Anche perché a mio parere sarà assai più delicato il successivo passaggio di Marte in Sagittario, già in primavera e forse soprattutto in estate.

Tempi come questi, che io chiamo “stargate”, sono brevi, non privi di rischi e nemmeno eccessivamente generosi… ma la differenza tra attraversarli o farsene attraversare è sottile, non marginale.

PIANO INDIVIDUALE
Il Sole entra in Acquario ma i Segni d’Aria hanno davanti un mese non troppo efficace, almeno nella prima parte. I pianeti veloci sono un po’ defilati, GEMELLI e BILANCIA devono confrontarsi con le dissonanze lente e lo stesso ACQUARIO si scontra con la quadratura di Marte. In un certo senso, è come se si trattasse di un mese di passaggio, che facilita (o comunque richiede) riflessioni, bilanci, revisioni. Per le azioni o le scelte più importanti la seconda parte di febbraio sarà migliore, ma intanto bisogna evitare di “sedersi” in un’attesa passiva di quei cambiamenti che invece vanno preparati.

L’energia è più vivace per i Segni d’Acqua, che ricevono i favori di Marte. Per i nativi CANCRO, tale “vivacità” potrebbe risultare mal direzionata oppure trasformarsi in impulsività, insofferenza, per via delle dissonanze di Mercurio e Venere, che probabilmente gravano sull’obiettività: meglio tenerne conto e mettere maggiore impegno e disponibilità nel dialogo, sia sul lavoro che con il partner. Per gli SCORPIONE il cielo è generoso, sino a metà febbraio è possibile realizzare molto sul piano concreto e soprattutto su quello personale e relazionale. Migliorano tutti i rapporti ma i nativi devono comunque fare attenzione a non pretendere troppo da sé stessi e dagli altri. Un po’ di sollievo arriva anche per i PESCI, grazie a Venere che torna in appoggio. Vale la pena recuperare sintonia con il partner o gli amici, puntando sulla condivisione e la progettualità comune.

Anche i segni di Fuoco sono un po’ in pausa, quasi in “stand-by” sino a metà febbraio. I nativi ARIETE devono sopportare qualche rallentamento sul lavoro o incomprensioni con il partner, i LEONE scalpitano di impazienza con Marte nervoso e polemico, mentre i SAGITTARIO possono permettersi di elaborare con più calma le dissonanze di Giove e Saturno, magari facendo scelte di priorità e orientando meglio le proprie energie. Potrebbe comunque risultare un mese utile, purché venga sfruttato appunto per comprendere e non per agire subito.

I segni di Terra sono abbastanza sostenuti, sia dai transiti di Mercurio e Venere che da quelli più lenti: Giove e (per la seconda decade) Plutone. Qualche tensione per i nativi TORO è comunque da mettere in conto, con Marte dissonante: forse ci sono certi rapporti che non convincono, che innervosiscono. Mantenendo aperti i canali del dialogo e contando su una buona obiettività, sarà possibile evitare derive un po’ paranoiche, con eccessi di gelosia in amore o di rivalità sul lavoro. Per i nativi VERGINE e CAPRICORNO è un mese davvero interessante. Le dissonanze dei lenti (rispettivamente Saturno e Urano) ci sono ancora, tuttavia ci sono anche ottime risorse emotive e mentali, un rinnovato slancio propositivo, e magari qualche soddisfazione che diventa ulteriore stimolo ad andare avanti sulla propria strada!

Tabella del cielo del mese

Sole
Da 29°20’ del Capricorno a 29°45’ dell'Acquario. Il Sole entra in Acquario il 20 gennaio alle 16:28 (ora italiana).
Luna
Da 08°32' dei Gemelli a 15°46' del Cancro. Luna Piena a 03°29’ del Leone il 24 gennaio. Ultimo quarto a 11°41’ dello Scorpione il 1 febbraio. Luna nuova a 19°16’ dell'Acquario l'8 febbraio. Primo Quarto a 26°03' del Toro il 15 febbraio.
Mercurio
Da 17°28’ del Capricorno a 06°38’ dell'Acquario. Il 26 gennaio riprende il moto diretto. Il 13 febbraio entra in Acquario.
Venere
Da 25°16’ del Sagittario a 02°15’ dell'Acquario. Il 23 gennaio entra in Capricorno. Il 17 febbraio entra in Acquario.
Marte
Da 08°50' a 23°26’ dello Scorpione.
Giove
Da 23°01’ a 20°37' della Vergine in moto retrogrado.
Saturno
Da 13°05' a 15°22' del Sagittario.
Urano
Da 16°49’ a 17°48' dell’Ariete.
Nettuno
Da 08°04' a 09°07' dei Pesci.
Plutone
Da 15°42' a 16°38' del Capricorno.
Tema di ingresso del Sole

Tema di Luna Nuova

Tema di Luna Piena

Copyright 2002 © Astrologia in Linea - Tutti i diritti riservati | Privacy | Termini e Condizioni
Il tuo oroscopo del giorno
Ariete
Toro
Gemelli
Cancro
Carta Esotel
Leone
Vergine
Bilancia
Scorpione
Sagittario
Capricrono
Acquario
Pesci