Cielo del mese di Aprile


Tutti i mesi l'analisi del Tema di ingresso del sole e del Tema di Luna Nuova.
  
La tabella del cielo del mese con la posizione dei pianeti e una breve riflessione sulle configurazioni celesti.
  


A cura di Sandra Zagatti


Cielo del mese di Aprile 2015

Il Sole entra in Ariete il 20 marzo alle 23:46 (ora italiana). Da poche ore si è formato il Novilunio in Pesci, quindi per la Luna Nuova in Ariete bisognerà aspettare la fine del mese astrologico, cioè il 18 aprile alle 20:58; nel frattempo, il 4 aprile alle 14:07 si formerà il Plenilunio in Bilancia. Il 9 aprile Giove riprende il moto diretto dai 12° Leone. Plutone invece, che ha raggiunto i 15° Capricorno, comincia a retrogradare il 17 aprile. Saturno è retrogrado per tutto il mese.

PIANO COLLETTIVO
Nonostante il Sole in Ariete, in questo mese è il segno del Toro ad ospitare i passaggi dei pianeti veloci: Venere se ne andrà a fine marzo, Marte resterà sino all’11 maggio e persino Mercurio, che in questo periodo è velocissimo, entrerà in Toro il 15 aprile. Poiché tali transiti andranno a porsi in dissonanza a Giove, è possibile che tornino alla ribalta (ammesso e non concesso che ce ne fossimo dimenticati) i temi caldi della crisi economica e/o dei rapporti economici con l’Europa. Non a caso, nel tema di ingresso del Sole troviamo Saturno sull’Ascendente Sagittario e uno stellium in quarta casa, e speriamo che ciò non vada a significare ulteriori ristrettezze imposte o fatte in casa.

Anche nel tema di Luna Piena troviamo accenni ad analoghe simbologie, con Giove sull’Ascendente, Saturno in quarta casa e l’opposizione dei Luminari (eclisse parziale di Luna) sull’asse tra terza e nona casa… Ma non mi sembra comunque un tema “negativo”: anzi, Marte ancora non disturba Giove, che invece è in trigono a Urano (con orbita più larga pure a Saturno), lo stesso Saturno riceve ancora il trigono di Mercurio e persino Plutone può godere degli ultimi guizzi del trigono di Venere. Insomma, di certo non risolveremo tutti i nostri problemi e magari ci sarà qualche tensione, però potrebbero anche esserci novità incoraggianti.

L’argomento economico-finanziario è ovviamente molto generico e, in quanto tale, resta un protagonista della realtà degli italiani e dei vari dibattiti politici, più o meno a prescindere dalle configurazioni astrologiche di un mese o dell’altro; ma in certi mesi le configurazioni offrono qualche strumento, qualche stimolo, qualche opportunità in più. Ecco allora che, tra i passaggi in Ariete (più nervosi e battaglieri) e i passaggi in Gemelli (molte chiacchiere e un po’ fumose), mi auguro che il segno del Toro ospiti una maggiore concretezza, azioni magari non eclatanti ma costruttive, eventi di trasformazione realistica pur se sul lungo periodo.
L’asse tra terza e nona casa, occupato dai Luminari nel tema del Plenilunio e considerando il coinvolgimento di Mercurio e Giove, oltre che accennare ai rapporti con i partner europei o internazionali, potrebbe anche riguardare eventuali nuove norme sulla scuola, sui trasporti o sugli scambi commerciali. E non parlo di guerre perché ne abbiamo fin troppe nel mondo e nemmeno tanto lontane, ma Marte in Toro – cioè nel segno di Venere – non è certo di guerra che vuole o deve parlare! Semmai, mi piacerebbe aggiungere alle possibili novità del mese un impegno più deciso sugli equilibri ecologici, sul rilancio e la difesa dei nostri prodotti alimentari o delle nostre attività agricole… anche se non la vedo facile, purtroppo.

Il tema di Luna Nuova sembra diverso. O meglio, ribadisce analoghe simbologie con una sesta casa importante (lavoro? sanità?) ma presenta anche due aspetti precisi che coinvolgono entrambi la settima casa: Venere opposta a Saturno, Marte angolare in piena quadratura a Giove. E qui sembra esserci più sofferenza, più conflittualità, soprattutto notando che Marte è insieme a Mercurio sul Discendente in una congiunzione un po’ litigiosa… Trattandosi di un Novilunio, la relativa configurazione va intesa come stimolo più che come conclusione, e potrebbe dunque estendersi al mese prossimo; ma intanto l’Ascendente Scorpione insiste a ricordare che la vita è trasformazione e per arrivare al futuro (Urano) è necessario che il passato smetta di essere zavorra e diventi esperienza (Saturno) o magari saggezza (Giove). Magari davvero!

PIANO INDIVIDUALE
I segni Cardinali si rilassano un po’, dopo un marzo impegnativo e probabilmente nervoso. Per gli ARIETE, i transiti in congiunzione hanno rappresentato forse una spinta a decisioni o azioni che già stavano maturando, e adesso possono festeggiare il compleanno in un’atmosfera forse non proprio tranquilla, di certo non noiosa, ma comunque meno stressante: diminuisce soprattutto quel senso di “urgenza” alimentato da insofferenza e impulsività, e intanto molte cose si stabilizzano, si consolidano. CANCRO e CAPRICORNO arrivano alla primavera con un bel carico di stanchezza, fisica ed emotiva, ma possono recuperare in fretta grazie al trigono e al sestile di Marte, che restituisce grinta e sicurezza senza accelerare troppo i ritmi della vita. Anzi, questo mese sembra ideale per “fare il punto”, elaborare il già fatto e organizzare il da farsi: nuovi progetti, iniziative. I nativi BILANCIA dovranno aspettare un po’ ma l’11 aprile la loro Venere li ripagherà dell’attesa con un trigono consolante e insieme rigenerante… che tra l’altro anticiperà fior di passaggi amici per il prossimo mese! E ci voleva qualche buona notizia, no?

I segni Fissi forse non gradiranno molto il passaggio di Marte, che va a stuzzicare Giove. Per i nativi TORO e LEONE, sia pure per motivi diversi, il risultato potrebbe essere una certa insoddisfazione, scontentezza, insofferenza, perché da un lato c’è la voglia di agire e dall’altro la difficoltà di farlo nei tempi o nei modi previsti. Con un po’ di pazienza – anzi di perseveranza – credo comunque che sia possibile realizzare qualcosa di positivo, così che i passi avanti siano superiori a quelli indietro o alle soste! I nativi SCORPIONE devono invece fare attenzione a non ricadere in atteggiamenti disincantati o rinunciatari, sforzandosi di convogliare l’energia di Marte verso comportamenti strategici, cauti e mirati, comunque costruttivi, senza cedere alla polemica fine a se stessa. Sono abbastanza lontani i tempi di Saturno ma in questo mese potrebbe riemergere il senso di frustrazione che ha accompagnato, tra alti e bassi, gli anni passati. Anche gli ACQUARIO si sentono limitati o arrabbiati, ma con Mercurio e poi Venere in appoggio sarà più facile mantenere o recuperare spirito di adattamento, approcci più aperti e cordiali, forse persino qualcosa di simile all’ottimismo!

Per i segni Mobili è un mese efficace. Per i GEMELLI il passaggio di Venere anticipa i transiti dei prossimi mesi, tra i quali spicca l’anello di sosta di Mercurio: quindi direi che l’energia è in piena fase di espansione, almeno per la seconda e terza decade, ma anche i nativi della prima possono contare su migliori risorse emotive, mentali, pratiche. Intanto, i passaggi in Toro sostengono VERGINE e PESCI, mentre i SAGITTARIO hanno sempre l’ottimo sostegno di Giove e Urano, nonché dello stesso Mercurio nella prima metà di aprile. Poiché dal prossimo mese qualche incertezza è da mettere in conto, conviene approfittare di questo periodo ancora generoso per mettere qualche punto fermo nell’attività lavorativa, oppure per chiarire, per chiedere, per risolvere o concludere. Anche nella vita privata, evitate di lasciare troppe questioni in sospeso: alleggerite la testa, l’umore… eventualmente anche la coscienza, se dovete fornire spiegazioni o chiedere scusa a qualcuno.

Tabella del cielo del mese

Sole
Da 29°03’ dei Pesci a 29°36’ dell’Ariete. Il Sole entra in Ariete il 20 marzo alle 23:46 (ora italiana).
Luna
Da 23°22' dei Pesci a 16°04' del Toro. Primo Quarto a 06°19' del Cancro il 27 marzo. Luna Piena a 14°24’ della Bilancia il 4 aprile (parziale eclissi di Luna). Ultimo quarto a 21°55’ del Capricorno il 12 aprile. Luna nuova a 28°25’ dell’Ariete il 18 aprile.
Mercurio
Da 10°39’ dei Pesci a 10°28’ del Toro. Il 31 marzo entra in Ariete. Il 14 aprile entra in Toro.
Venere
Da 03°06’ del Toro a 09°42’ dei Gemelli. L’11 aprile entra nei Gemelli.
Marte
Da 21°17’ dell’Ariete a 14°10’ del Toro. Il 31 marzo entra in Toro.
Giove
Da 13°12’ a 12°47' del Leone. Il 9 aprile riprende il moto diretto.
Saturno
Da 04°54' a 03°53' del Sagittario in moto retrogrado.
Urano
Da 15°28’ a 17°13' dell’Ariete.
Nettuno
Da 08°05' a 09°04' dei Pesci.
Plutone
Da 15°21' a 15°33' del Capricorno. Dal 17 aprile in moto retrogrado.
Tema di ingresso del Sole

Tema di Luna Nuova

Tema di Luna Piena

Copyright 2002 © Astrologia in Linea - Tutti i diritti riservati | Privacy | Termini e Condizioni
Il tuo oroscopo del giorno
Ariete
Toro
Gemelli
Cancro
Carta Esotel
Leone
Vergine
Bilancia
Scorpione
Sagittario
Capricrono
Acquario
Pesci